Il 1° pilastro: previdenza statale

La base

Il 1° pilastro è la previdenza statale ed è parte integrante del sistema dei tre pilastri, il quale a sua volta si basa sulla nostra rete di assicurazioni sociali. È obbligatorio e garantisce il fabbisogno vitale vostro e dei vostri familiari durante il pensionamento, in caso d'incapacità di guadagno o di decesso.

Persone assicurate e obbligo di contribuzione

Sono assicurate nell'ambito del 1° pilastro tutte le persone domiciliate o esercitanti un'attività lucrativa in Svizzera a partire dalla nascita, mentre gli svizzeri all'estero hanno l'opportunità di assicurarsi a titolo facoltativo.

Sono soggette all'obbligo di contribuzione tutte le persone domiciliate o esercitanti un'attività lucrativa in Svizzera a partire dal 1° gennaio dopo il compimento del 17° anno di età. Anche le persone che non esercitano o non esercitano ancora un'attività lucrativa sono soggette all'obbligo di contribuzione a partire dal compimento del 20° anno di età. I beneficiari di rendite esercitanti un'attività lucrativa versano i contributi soltanto se il loro reddito è superiore a CHF 1 400.

AVS

L'assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (AVS) obbligatoria rappresenta l'elemento fondamentale della previdenza statale in Svizzera. Durante il pensionamento essa sostituisce, almeno parzialmente, il salario diminuito o venuto meno e in caso di decesso versa la rendita ai vostri superstiti.

AI

Anche l'assicurazione svizzera per l'invalidità (AI) è obbligatoria ed è intesa a garantire agli invalidi la base esistenziale tramite provvedimenti d'integrazione o prestazioni in contanti.

PC

Quale ulteriore sostegno al 1° pilastro, le prestazioni complementari (PC) vengono erogate se l'AVS o l'AI non sono in grado di coprire il minimo esistenziale.

Finanziamento

Il 1° pilastro viene finanziato in base al sistema di ripartizione. Le persone esercitanti un'attività lucrativa e i datori di lavoro versano contributi mensili con i quali vengono versate le rendite ai pensionati.
Anche la Confederazione, i cantoni, l'imposta sul valore aggiunto e le imposte sul tabacco e sull'alcol sono importanti fondi di finanziamento dell'AVS, dell'AI e delle PC.