Previdenza finanziaria dopo il pensionamento

Equilibrio nelle finanze

Da una parte vi sono le entrate, dall’altra le uscite. A seguito del pensionamento occorre dare un nuovo equilibrio a questi elementi. Il budget è fondamentale.

Costi fissi? Redditi fissi!

Il vostro budget presenta un buon equilibrio se ai costi contrappone un reddito sicuro, quindi rendite dell’AVS, della cassa pensioni ed eventualmente del 3° pilastro. Allora potrete usare i redditi patrimoniali e anche parte della sostanza patrimoniale per realizzare i vostri sogni.

Rendita vitalizia: sicura a lungo termine

Necessitate di un reddito supplementare alla rendita AVS o della cassa pensioni? Disponete di un importo consistente che con tutta probabilità non vi servirà nei prossimi anni? L’assicurazione di rendita vitalizia può essere una buona soluzione. In cambio del versamento ricevete una rendita vitalizia, anche se vivete fino a 100 anni e il capitale versato è già stato consumato.