Colmate la lacuna reddituale in caso di decesso

In caso di decesso le difficoltà finanziarie diventano un peso enorme. Esse si aggiungono al dolore per la perdita di una persona cara. Un tale colpo del destino può sopraggiungere in qualsiasi momento. È importante, quindi, per tempo occuparsi della previdenza. Un'assicurazione in caso di decesso consente ai superstiti di mantenere il tenore di vita abituale anche dopo un decesso

Questo è particolarmente importante per

  • Famiglie: per l'assistenza ai figli dopo il decesso di uno dei genitori.
  • Proprietari di un'abitazione: affinché l'abitazione propria rimanga sostenibile per i superstiti.
  • Coppie conviventi: per compensare una rendita per vedove o per vedovi.

Coprire le conseguenze finanziarie con il terzo pilastro

original

In caso di decesso in seguito a infortunio, viene corrisposto ancora circa l'80% del salario perso. La situazione è diversa in caso di decesso in seguito a malattia. In questo caso il primo e secondo pilastro versano solo circa il 40%. La lacuna nella copertura è evidentemente molto ampia. Potete colmarla nell'ambito del terzo pilastro.

.

loading
×