Torna a 2013

Swiss Life: eccellente risultato d'investimento del ramo LPP – Nuovo aumento marcato delle riserve a favore degli assicurati

13.05.2013

Con un rendimento netto indicato pari al 4,67%, Swiss Life ha conseguito nel 2012 un eccellente risultato d'investimento nel ramo LPP. Malgrado la riduzione dei premi di rischio e dei premi legati ai costi, i premi incassati sono aumentati, portandosi a 6 518 milioni di franchi. Nel 2012 Swiss Life ha versato agli assicurati il 93,3% dei proventi, per cui sono stati nuovamente di gran lunga superati tutti i requisiti legali. Le spese amministrative sono diminuite di oltre il 4% rispetto all'anno precedente.

A seguito del buon andamento degli affari nuovi, Swiss Life ha incrementato i premi incassati nel settore collettivo da 6 450 milioni di franchi a 6 518 milioni di franchi (+1%) rispetto all’anno precedente. La crescita si è tradotta in un aumento del numero di assicurati che è passato da 562 320 a 568 716 persone a fine 2012. Sono complessivamente oltre 38 000 le imprese svizzere che affidano la previdenza professionale a Swiss Life.

Sicurezza e stabilità finanziaria al centro dell'attività commerciale

Anche lo scorso anno Swiss Life ha puntato sulla sicurezza. Costituendo riserve tecniche supplementari, è stato possibile diminuire ulteriormente il futuro onere degli interessi. In complesso, il bilancio di Swiss Life presenta ora 50,4 miliardi di franchi di riserve tecniche – fondi da utilizzare esclusivamente per coprire i diritti delle persone assicurate.

Alla stregua degli anni precedenti, anche nel 2012 Swiss Life ha ridotto notevolmente le spese amministrative (-4,4%). Il 93,3% (anno precedente: 92%) di tutti i proventi è inoltre stato distribuito agli assicurati, per cui Swiss Life ha di nuovo nettamente superato tutti i requisiti legali. Inoltre, Swiss Life ha ridotto del 10% i premi di rischio per il 2012.

Eccellente risultato d'investimento

Nel 2012, in un contesto di mercato estremamente difficile, Swiss Life ha nuovamente realizzato un eccellente risultato d'investimento a favore degli assicurati LPP, un risultato superiore alla media anche nel raffronto diretto con i concorrenti. La performance a valori di mercato ammontava, al lordo, al 7,66% e il rendimento al valore contabile, al netto, al 4,67%. La remunerazione complessiva degli averi di vecchiaia nel regime sovraobbligatorio si è attestata al 2,2%, quella nel regime obbligatorio all'1,7%.

Assicurazione completa: scelta prioritaria per le PMI svizzere

Permane tuttora elevata la domanda di assicurazione completa: "L'ampia copertura assicurativa che la soluzione basata sull'assicurazione completa è in grado di offrire era molto ambita presso le PMI svizzere anche nel 2012. Pertanto, nella consapevolezza che i fondi previdenziali delle collaboratrici e dei collaboratori sono assolutamente al sicuro in qualsiasi momento, gli imprenditori possono concentrarsi sul core business", spiega Hans-Jakob Stahel, responsabile Clientela aziendale di Swiss Life. Ivo Furrer, CEO Svizzera di Swiss Life, afferma: "Ci impegnamo a favore di eque condizioni quadro regolamentari, al fine di poter offrire queste soluzioni ai nostri clienti anche in futuro."

Ampliata la gamma completa LPP –  lancio della nuova soluzione on line LPP a maggio

La strategia di Swiss Life volta a essere un fornitore completo nel secondo pilastro si è rivelata efficace anche nel 2012. Registrano una forte domanda le soluzioni semiautonome che offrono ai clienti maggiori opportunità di rendimento rispetto al classico contratto d'assicurazione completo. Anche gli specialisti in materia di casse pensioni di Swiss Life Pension Services  hanno acquisito, l'anno scorso, nuovi mandati nel settore della consulenza a grandi casse pensioni autonome. A maggio, Swiss Life lancerà un'ulteriore innovazione: "Con Swiss Life Business Direct, i giovani imprenditori possono avviare, per la prima volta in Svizzera, la loro previdenza professionale completamente on line", spiega Hans-Jakob Stahel. Il processo di registrazione è breve e intuitivo. Swiss Life Business Direct è un'assicurazione completa per start-up senza assicuratore cedente (cfr. www.swisslife.ch/businessdirect).

Fondazione collettiva LPP Swiss Life: eletto il nuovo consiglio di fondazione

I membri delle commissioni amministrative delle imprese affiliate hanno eletto il consiglio della Fondazione collettiva LPP Swiss Life per il prossimo quadriennio. Come quattro anni fa, le elezioni presso Swiss Life si sono svolte elettronicamente. Vi era, inoltre, la possibilità d'inviare le schede al notaio incaricato. I membri neoeletti del consiglio di fondazione sono visualizzabili qui.

Informazioni

Media Relations

Telefono +41 43 284 77 77

media.relations@swisslife.ch

www.swisslife.ch

Swiss Life

Il gruppo Swiss Life è un primario offerente di soluzioni previdenziali e finanziarie globali a livello europeo. Nei mercati principali Svizzera, Francia e Germania, Swiss Life, tramite i propri agenti nonché vari partner di vendita (broker e banche), offre alla sua clientela privata e aziendale una consulenza completa e individuale e un'ampia gamma di prodotti propri e di partner.

I consulenti di Swiss Life Select (in precedenza AWD), tecis, HORBACH, Proventus e Chase de Vere selezionano sul mercato i prodotti adeguati per i clienti, secondo l'approccio Best Select. Swiss Life Asset Managers offre a investitori istituzionali e privati accesso a soluzioni d'investimento e di gestione patrimoniale. Swiss Life assiste sia gruppi multinazionali, con soluzioni di previdenza a favore del personale, sia clienti privati benestanti, con prodotti di previdenza strutturati.

La Swiss Life Holding SA, con sede a Zurigo, trae le sue origini dalla Società svizzera di Assicurazioni generali sulla vita dell'uomo fondata nel 1857. L'azione della Swiss Life Holding SA è quotata allo SIX Swiss Exchange (SLHN). Il gruppo Swiss Life dà lavoro a circa 7000 fra collaboratrici e collaboratori e conta circa 4500 consulenti finanziari titolari di licenza.