I clienti aziendali di Swiss Life beneficiano del buon risultato 2016 e di un bilancio ancora una volta rafforzato

22.05.2017

Anche nel 2016 Swiss Life ha posto la priorità sulla stabilità finanziaria e, quindi, sul finanziamento a lungo termine e sulla garanzia delle promesse di prestazione agli assicurati. A questo scopo, nel 2016 Swiss Life ha costituito riserve tecniche supplementari pari a 430 milioni di franchi. A fine 2016 erano oltre 650 000 gli assicurati che, nel secondo pilastro, hanno affidato la previdenza a Swiss Life.

Anche nel 2016 il settore Clientela aziendale di Swiss Life ha registrato uno sviluppo positivo. Il numero di contratti è, infatti, salito a 43 166 (+2% rispetto all'anno precedente). La sistematica concretizzazione delle misure atte ad aumentare l'efficienza ha determinato la riduzione, nella misura dell'1,5%, delle spese amministrative, passate a 201 milioni di franchi. Hans-Jakob Stahel, responsabile Clientela aziendale di Swiss Life, afferma: «Con una quota di distribuzione pari al 93,8%, Swiss Life adempie ancora una volta alle disposizioni legali.» Al fondo delle eccedenze sono stati attribuiti 131 milioni di franchi (anno precedente: 156 milioni di franchi). «Anche in futuro i nostri assicurati beneficeranno, quindi, di interessanti eccedenze», aggiunge Stahel. Nel 2016 il rendimento netto su valori contabili ammontava a un solido 2,6%. A determinare questo risultato è stata una politica d'investimento mirata e orientata alla sicurezza. L'incasso premi complessivo nell'assicurazione collettiva è sceso del 5,9% a 8 176 milioni di franchi rispetto all'anno precedente. Il calo è dovuto, sostanzialmente, alla politica selettiva di sottoscrizione.

Efficacia confermata della strategia di fornitore completo

Per Swiss Life si è rivelata efficace anche nel 2016 la strategia che consiste nell'offrire un'ampia gamma di soluzioni nella previdenza professionale ai clienti e, quindi, nel rispondere alle esigenze individuali. La quota di affari nuovi con soluzioni semiautonome è lievitata al 26% ed è, quindi, più che raddoppiata (anno precedente: 11%). Anche la Fondazione d'investimento Swiss Life nel 2016 ha realizzato un'ottima performance, aumentando il patrimonio lordo (assets under management) del 14% a 6,3 miliardi di franchi rispetto all'anno precedente. Stando al raffronto della performance KGAST di Fundo/Lipper, grazie alla citata crescita patrimoniale nel 2016 la Fondazione d'investimento Swiss Life si colloca al terzo posto fra le prime dieci fondazioni d'investimento in Svizzera. Gli specialisti in materia di casse pensioni di Swiss Life Pension Services, con la loro ampia competenza e la solida presenza sul mercato, hanno dal canto loro ulteriormente aumentato gli onorari nel 2016.

Ampliamento del portafoglio di prodotti per clienti aziendali

Swiss Life sta ulteriormente ampliando la gamma di servizi nell'ambito della strategia «Swiss Life 2018». L'offerta «Previdenza legale» permette ai clienti di garantirsi – per tempo e secondo le proprie scelte – il rispetto della propria volontà in caso d'incapacità di discernimento o di decesso. Con l'offerta «Swiss Life Payroll Services», Swiss Life si occupa del disbrigo della contabilità salariale, esonerando i clienti da impegnativi lavori amministrativi. La nuova app «now@work» serve a rilevare il presenteismo e offre alle imprese uno strumento di gestione delle presenze orientato alle risorse, atto ad adempire – in modo semplice ed efficiente – ai requisiti legali in materia di gestione della salute. «Dall'inizio del 2017 questi tre servizi supplementari integrano nel migliore dei modi la gamma di consulenza e servizi di Swiss Life, offrendo ai clienti un vero plusvalore», afferma Hans-Jakob Stahel.

Informazioni

Media Relations

Telefono +41 43 284 77 77

media.relations@swisslife.ch

www.swisslife.ch

Seguiteci su Twitter

@swisslife_ch

Ulteriori informazioni

Trovate tutti i comunicati stampa all'indirizzo swisslife.ch/comunicatistampa

Swiss Life

Il gruppo Swiss Life è un primario offerente di soluzioni previdenziali e finanziarie globali a livello europeo. Nei mercati principali Svizzera, Francia e Germania, Swiss Life, tramite i propri agenti nonché vari partner di vendita (broker e banche), offre alla sua clientela privata e aziendale una consulenza completa e individuale e un'ampia gamma di prodotti propri e di partner.

I consulenti di Swiss Life Select, Tecis, Horbach, Proventus e Chase de Vere selezionano sul mercato i prodotti adeguati per i clienti, secondo l'approccio «Best Select». Swiss Life Asset Managers offre a investitori istituzionali e privati accesso a soluzioni d'investimento e di gestione patrimoniale. Swiss Life assiste sia gruppi multinazionali, con soluzioni di previdenza a favore del personale, sia clienti privati benestanti, con prodotti di previdenza strutturati.

La Swiss Life Holding SA, con sede a Zurigo, trae le sue origini dalla Società svizzera di Assicurazioni generali sulla vita dell'uomo fondata nel 1857. L'azione della Swiss Life Holding SA è quotata allo SIX Swiss Exchange (SLHN). Fanno parte del gruppo Swiss Life anche le controllate Livit, Corpus Sireo e Mayfair Capital. Il gruppo dà lavoro a circa 7800 fra collaboratrici e collaboratori e a circa 4800 consulenti finanziari titolari di licenza.

×