Il vostro cambio d'impiego – e come sia adegua la vostra previdenza

Un nuovo impiego comporta molti cambiamenti e anche la vostra previdenza ne è interessata. Qui trovate tutto ciò che dovete sapere sul cambio della cassa pensioni.

Molte novità sono legate al cambio d'impiego – anche nella previdenza professionale. Cambiano le vostre prestazioni assicurate, le vostre deduzioni, la maggior parte delle volte anche la stessa cassa. Per questo motivo dovete discutere riguardo alla vostra assicurazione già all'ultimo colloquio di lavoro. E in quale misura il datore di lavoro partecipa al versamento dei contributi?

Vogliate tenere presente i seguenti punti:

Per Swiss Life il vostro partner convivente è paragonato al coniuge, a condizione che soddisfi tutti i requisiti conformemente al regolamento. Tra cui: un figlio comune o almeno cinque anni di economia domestica comune. Swiss Life versa in questo caso al vostro partner convivente anche le prestazioni in caso di infortunio. Questo nell'ambito delle prestazioni in caso di malattia.

I partner conviventi non devono essere notificati presso Swiss Life.

Se cambiate impiego, avete bisogno delle seguenti informazioni:

  • come è assicurato il vostro partner convivente nella vostra nuova cassa pensioni?
  • Il partner convivente deve essere notificato come beneficiario quando è ancora in vita?

Con Swiss Life avrete l'opportunità di percepire il vostro avere di vecchiaia come liquidazione in capitale, rendita vitalizia o in forma mista. Avete tempo fino a un mese prima del pensionamento per prendere una decisione. Inoltre, avete la libertà di decidere se andare in pensionamento anticipato, differire il pensionamento oltre l'età di pensionamento ordinaria (uomini 65 anni / donne 64 anni) o usufruire del pensionamento parziale suddiviso in diverse fasi.

Se cambiate impiego, avete bisogno delle seguenti informazioni:

  • quanto è flessibile la cassa pensioni in relazione a versamento della rendita, liquidazione in capitale e forme miste?
  • Quali termini di notifica sono in vigore?
  • Il differimento del pensionamento o il pensionamento parziale sono possibili?

 

Nell'ambito del cambio d'impiego il vostro attuale datore di lavoro notificherà l'uscita dall'attuale cassa pensioni e il vostro nuovo datore di lavoro vi affilierà alla nuova cassa pensioni. Se questo non dovesse accadere subito dopo l'assunzione del nuovo impiego, potete insistere perché la cancellazione e l'affiliazione avvengano rapidamente.

  • La vostra attuale cassa pensioni vi chiederà dove trasferire la prestazione di libero passaggio, ossia il vostro avere di vecchiaia accumulato.
  • La nuova cassa pensioni vi chiederà di trasferire la vostra prestazione di libero passaggio.


Dopo che la prestazione di libero passaggio sarà trasferita alla nuova cassa pensioni, riceverete il vostro nuovo certificato di previdenza – con tutte le informazioni importanti per voi sulle prestazioni di vecchiaia, in caso di invalidità e in caso di decesso.

Link utili

×