Rendere la vostra casa a prova di bambino dovrebbe essere sulla lista delle cose da fare prima della nascita del piccolo. Al più tardi quando inizierà a gattonare, sarà necessario eliminare le maggiori fonti di pericolo.

Arredamento
Assicuratevi che le vernici con le quali sono state imbiancate le pareti, i pavimenti, i tappeti e i mobili siano privi di sostanze nocive. Inoltre, è importante che i mobili e gli elementi decorativi siano stabili e ben fissati. Poiché tra non molto il vostro bambino inizierà ad appendersi a tutto per alzarsi.

Fasciatoio
Non lasciate mai il vostro bambino solo sul fasciatoio. Per evitare cadute, il fasciatoio dovrebbe avere bordi laterali anticaduta e un’elevata stabilità.

Cameretta del bebè
Per i bambini al di sotto di un anno di età, rinunciate a un cuscino e non lasciate sciarpe o vestiti con dei lacci nella culla. Il soffocamento è uno dei maggiori rischi per i bambini piccoli. Un materasso sul pavimento accanto alla culla fa in modo che i piccoli scalatori non si facciano male.

Cassetti e armadi
È consigliabile chiuderli con chiusure di sicurezza e bloccacassetti; così proteggete il contenuto ed evitate che il piccolo si schiacci le dita.  

kindgerechtes_wohnen_teaser

Porte e scale
Grazie ai bloccaporte potete evitare che il piccolo si schiacci le dita. I cancelletti impediscono al vostro bambino di lasciare la stanza inosservato o di cadere dalle scale.

Prese
In commercio esistono prese con protezione integrata per i bambini. Ma potete anche utilizzare degli appositi copripresa.

Spigoli e angoli
Quando acquistate nuovi mobili, scegliete possibilmente quelli con angoli e spigoli arrotondati. I paraspigoli aiutano a prevenire ematomi, lacrime e lesioni.

Oggetti pericolosi
Coltelli, forbici, detersivi, medicinali, alcol, buste di plastica (rischio di soffocamento) e piccoli oggetti
che possono essere inghiottiti devono essere conservati fuori dalla portata dei bambini e in armadi chiusi a chiave.

Tappeti e tovaglie
Posizionate delle reti antiscivolo sotto ai tappeti in modo che il piccolo non rischi di scivolare o di inciampare. Rinunciate inoltre a utilizzare tovaglie, dato che i piccoli possono tirarsele addosso insieme a bevande
bollenti e oggetti pesanti.

Bastoni per tende
Verificate che siano ben fissati; ai bambini piace appendersi alle tende e può accadere che il piccolo si tiri addosso il bastone della tenda. Apparecchi elettrici Prestate attenzione che gli apparecchi elettrici e i relativi cavi siano fuori dalla portata del vostro bambino.

Cucina
Oltre ai normali apparecchi elettrici come tostapane, bollitore e microonde, sono soprattutto i fornelli a essere un fattore di rischio. Esistono delle barriere prottetive per i piani cottura e il forno che proteggono
le piccole mani da scottature. Le manopole dei fornelli possono essere coperte con delle protezioni in modo che i bambini non possano accenderli.

Crediti fotografici: Unsplash, Oleksandr Koval

Pianificare il budget familiare in modo ottimale

I figli possono diventare una vera e propria sfida sul piano finanziario. Ci sono costi per i vestiti, il cibo e l’igiene personale, il tempo libero e la paghetta. Desiderate pianificare al meglio il budget familiare? Ricevete subito una panoramica delle entrate e delle uscite e individuate il vostro potenziale di risparmio.

Partnership con Sanitas

Quale assicurazione contro le malattie è quella giusta? Sanitas Assicurazione Malattia e Swiss Life Select collaborano a stretto contatto quando si tratta della salute.

Previdenza completa per le famiglie

Creare una nuova famiglia significa fare dei cambiamenti. Optare per la giusta previdenza è fondamentale.

Altri siti interessanti

Guida

Qual è la paghetta giusta per i figli? I nove consigli più importanti

Per saperne di più

Guida

Assicurazioni per neonati: quali sono necessarie?

Per saperne di più

Persone

Quando i bambini piccoli affrontano la vita in piena libertà di scelta

Per saperne di più