“Fruga... che?" Forse anche voi vi state chiedendo cosa significhi questo termine. Oppure recentemente ne avete sentito parlare più spesso? Non c’è da meravigliarsi, perché è una tendenza che sta dilagando. Lo scopo è quello di risparmiare per andare in pensione in anticipo.

Salutare il capo il prima possibile e andare in pensione già a circa 40 anni in piena libertà di scelta: per alcuni dipendenti rimarrà un sogno irrealizzabile. Ma le persone frugali non si accontentano dei sogni. Hanno ben presente il loro obiettivo e desiderano poter smettere di lavorare il prima possibile. 

Che cos’è la frugalità?

La frugalità è uno stile di vita che colloca in primo piano il risparmio e l’investimento. Ogni franco accorcia un po’ la distanza che separa dalla libertà finanziaria. Le persone frugali vivono nel modo più semplice possibile, accontentandosi di poco e anche di meno: un piccolo appartamento in periferia invece della casa unifamiliare con vista lago, niente auto ma bicicletta, niente viaggi costosi bensì vacanze a casa, cucina dotata degli apparecchi strettamente necessari, un guardaroba scarno. Ciò che, in alcuni casi, provoca emozioni spiacevoli, per le persone frugali è naturale.

Il termine inglese “frugal” si può tradurre con “semplice” o “modesto”. A sentire le persone frugali, il loro stile di vita semplice non implica affatto la rinuncia alle cose belle della vita. Al contrario: sono convinti che numerosi acquisti non sono necessari per una vita in piena libertà di scelta. Le persone frugali sono modeste, per cui per loro non è difficile rinunciare a determinate cose. La rinuncia, quindi, non influisce sulla loro elevata qualità di vita.

Il ruolo di fondi e immobili

Uno stile di vita sobrio permette di contenere le spese e di risparmiare somme ingenti. Pertanto, molte persone frugali acquisiscono conoscenze specialistiche, investono in azioni, fondi o immobili e cercano di moltiplicare il patrimonio – tenendo sempre a mente la libertà finanziaria e professionale. 

Come si distingue il minimalismo dalla frugalità?

La differenza tra minimalismo e frugalità è chiara: rispetto alle persone frugali, i minimalisti si concentrano meno sull’accumulo di patrimonio. Accordano molta più importanza al rifiuto del consumismo e alla semplificazione dello stile di vita in generale. L’attenzione è puntata su ciò che è veramente importante per loro. Il loro interesse può iniziare dalle amicizie e finire nella scarpiera. 

sl_20+_beratungung_0120

Le nostre soluzioni d’investimento

Investite il vostro denaro secondo le vostre esigenze e ricavate il massimo dalle vostre finanze – con investimenti su misura di Swiss Life.

Altri siti interessanti

Persone

Risparmiare nel quotidiano: i consigli esclusivi di Sparkojote

Per saperne di più

Guida

Faccio fruttare il mio denaro: i dieci migliori consigli in tema d’investimento

Per saperne di più

Guida

Consigli di risparmio di Swiss Life per gli studenti

Per saperne di più