Come fa una start-up a festeggiare i 156 anni? SIGVARIS GROUP è stata fondata a Winterthur nel 1864. All’epoca l’impresa si chiamava “Ganzoni e Barthelts”; il termine “start-up” non esisteva ancora. Tuttavia, la volontà dell’offerente di tessuti di compressione medica era quella di reinventarsi continuamente – proprio come fanno le start-up valide. In gioco da oltre 100 anni: Swiss Life. Fino ad oggi il numero uno nelle soluzioni previdenziali e finanziarie sostiene SIGVARIS GROUP, affinché possa continuare a operare in piena libertà di scelta e con grande inventiva.

Fino ad oggi il numero uno nelle soluzioni previdenziali e finanziarie sostiene SIGVARIS GROUP, affinché possa continuare a operare in piena libertà di scelta e con grande inventiva.

Questa offerta online è disattivata, dato che lei si trova al di fuori della Svizzera. Cookie settings

Intervista a Stefan Ganzoni, comproprietario di SIGVARIS GROUP

All’inizio l’impresa SIGVARIS GROUP era composta da due persone. Come è cambiata l’azienda nel corso del tempo? Cosa c’è di diverso oggi?

SIGVARIS GROUP si è evoluta costantemente. All’inizio eravamo un piccolo negozio di merceria. Nel frattempo abbiamo 19 società in tutti e cinque i continenti. Eppure, sorprendentemente, molte cose sono rimaste uguali.

Dall’inizio e fino ad oggi produciamo e distribuiamo tessuti altamente elastici. Siamo sempre stati molto internazionali, ma inizialmente operavamo quasi esclusivamente nel mondo della moda. Ci siamo focalizzati sul settore medico solo negli anni Sessanta. Da allora offriamo soluzioni con l’ausilio della compressione elastica, affinché le persone possano muoversi più liberamente e vivere la propria vita in piena libertà di scelta. Mantenere questo focus ci ha reso grandi.

Un altro aspetto importante: fin dall’inizio abbiamo prodotto noi stessi e lo stiamo ancora facendo nei nostri cinque stabilimenti di produzione, di cui uno si trova in Nord America e uno in Sud America. Ciò significa che vogliamo assumerci la responsabilità della nostra catena del valore. Tanti saluti all’iniziativa per imprese responsabili (ride).

Ci parli della filosofia aziendale di SIGVARIS GROUP. Cos’è cambiato nel tempo?

La nostra filosofia di base è dinamica. Siamo passati da un’impresa unifamiliare a un’impresa bifamiliare e, da ultimo, a un gruppo aziendale. Le due famiglie di imprenditori hanno un temperamento e un punto di vista diversi. Grazie a un’elevata etica del discorso siamo sempre riusciti ad accordarci per il bene dell’impresa – e ciò ha finora la massima priorità.

Da produttore tessile ci siamo trasformato in un offerente di soluzioni nel settore sanitario. Si tratta di un cambiamento e di un processo molto complesso che abbiamo affrontato bene alla stregua del confronto all’interno della famiglia e dell’azienda.

Come si presenta il futuro dell’impresa? SIGVARIS GROUP rimarrà a conduzione familiare?

Sono un imprenditore di un’azienda familiare convinto. Credo che le imprese a conduzione familiare abbiano una migliore opportunità di essere imprese dignitose, di rimanere eque e di agire in modo responsabile. Io e mia moglie Susanne abbiamo quattro figli adulti e tre nipoti. Naturalmente stiamo pensando a come strutturare la nostra impresa insieme alla famiglia di mio nipote Christian, di sua moglie Anita e dei suoi due figli indipendenti, a beneficio delle generazioni future. Hanno già fatto molto al riguardo. L’apprezzo molto e, naturalmente, è auspicabile proseguire su questo percorso.

SwissLife_Gruppe_Ganzonis_Titelbild

In primo piano: Stefan Ganzoni (a sinistra) e Christian Ganzoni.

Già a dodici anni lavorava nell’azienda a conduzione familiare. Ci parli del suo rapporto con la ditta di allora e quella di oggi. Di cosa è particolarmente orgoglioso?

All’epoca abitavamo vicino all’azienda di Winterthur. A 12 anni trovavo i locali delle fabbriche affascinanti ma allo stesso tempo minacciosi. Ho fatto dei piccoli lavori, ho imparato a fare nodi, nel reparto tintura controllavo se i nastri erano ben collocati nelle macchine. Una situazione a volte difficile anche per il personale. Cosa si fa con un ragazzino di 12 anni? Naturalmente ogni tanto mi annoiavo.

E oggi? Oggi il nostro gruppo è variegato e multiculturale. Per me questa è una grande avventura umana. Sicuramente non è sempre bello, divertente o geniale. È un percorso irto di ostacoli, con alti e bassi, errori e correzioni e ingiustizie. Tuttavia, riunire persone di culture diverse con lingue diverse per una strategia comune è fantastico.

SIGVARIS GROUP dà lavoro a oltre 1 700 collaboratori in tutto il mondo, per i quali ha una certa responsabilità. Cos’è particolarmente importante per lei in questo ambito?

Le famiglie di imprenditori hanno discusso a lungo dei nostri valori a livello intergenerazionale; abbiamo elaborato un documento programmatico al riguardo. Ma sono solo parole. Quello che conta: vogliamo offrire alle nostre collaboratrici e ai nostri collaboratori un lavoro dignitoso. Per me è una cosa ovvia.

Perché Swiss Life è per SIGVARIS GROUP la partner giusta a cui vi affidate già da decenni?

Pensiamo a lungo termine, puntiamo sulla fiducia e siamo orgogliosi di relazioni pluriennali con collaboratori, clienti, partner e fornitori. Non cambiamo tanto per cambiare. Se siamo soddisfatti, restiamo fedeli. Inoltre, SIGVARIS GROUP e Swiss Life perseguono obiettivi aziendali simili: entrambi vogliamo che le persone possano vivere in piena libertà di scelta.

Signor Ganzoni, cosa significa per lei personalmente vivere in piena libertà di scelta?

La libertà di scelta è un bene molto prezioso, ma in tempi di crisi come oggi purtroppo è fortemente minacciata. Decidere in piena libertà di scelta per me significa pensare e agire liberamente senza influenze altrui, sulla base di un confronto radicale con me stesso e di norme sociali. Ciò significa anche poter vivere le mie convinzioni in modo responsabile nei confronti del prossimo.

Copertina: Moritz Ganzoni-Sträuli (al centro) con Stefan Ganzoni (a sinistra) e Christian Ganzoni.

SIGVARIS GROUP e Swiss Life

All’inizio c’era la produzione di semplici nastri elastici. Oggi SIGVARIS GROUP è un offerente leader di tessuti di compressione medica. In gioco da oltre 100 anni: Swiss Life. Siamo al fianco di SIGVARIS GROUP in tutti gli alti e bassi e sosteniamo l’impresa di famiglia affinché possa continuare a decidere in piena libertà di scelta. SIGVARIS GROUP e Swiss Life – insieme sui blocchi di partenza da generazioni.

Fissare un colloquio di consulenza

Swiss Life è orgogliosa dei suoi clienti aziendali – clienti come SIGVARIS GROUP. Siamo lieti di sostenere anche la vostra azienda, affinché possa continuare a operare per decenni in piena libertà di scelta e con grande inventiva. Siete interessati a una soluzione di previdenza individuale? Richiedete ora una consulenza personale.

SwissLife_Werkstatt_Mueller_RGB

Müller Verpackungen e Swiss Life

Da ormai 84 anni seguiamo anche la ditta Müller Verpackungen.

Prendere la decisione giusta in piena libertà di scelta

Un’interessante soluzione LPP per la vostra impresa, una riassicurazione integrale dei rischi nonché collaboratori motivati e in buona salute per il successo dell’impresa: con Swiss Life avete al vostro fianco un partner competente dalla pluriennale esperienza.

Altri siti interessanti

Persone

Dany Gehrig, CEO di Globetrotter: «Non si deve per forza puntare a realizzare di più e sempre di più»

Per saperne di più

Persone

Marco Tomasi, capo stilista di Strellson: «Devi avere il coraggio di tagliare i rami secchi».

Per saperne di più

Persone

«L’acquisto di Franz Carl Weber mi stava particolarmente a cuore»

Per saperne di più