Copertura del rischio

Con la nascita del primo figlio acquista maggiore importanza anche la tematica della copertura finanziaria. All'improvviso, oltre a occuparsi della propria persona, si è chiamati ad assumere responsabilità per la famiglia e a pensare alla previdenza dei figli.

I figli non cambiano solo il modo di vivere, p.es. riguardo al grado di occupazione, ma hanno anche un'incidenza diretta sulla previdenza per la vecchiaia. Inoltre, spesso la vita non va come noi vorremmo: eventi quali separazione, malattia, infortunio o invalidità possono sconvolgere la vita di una giovane famiglia e comportare un grande onere finanziario. Proprio le coppie conviventi dovrebbero riflettere sulla loro previdenza, non godendo degli stessi diritti delle coppie sposate.

Ritratto di famiglia con Denise e Sandro

Consultate dunque i seguenti articoli per scoprire come tutelare finanziariamente la vostra famiglia dai rischi e cosa occorre osservare a seconda delle situazione personale.

Previdenza – Quando nasce un figlio

original

Molti futuri o neo genitori pensano all'eventualità di ridurre l'onere lavorativo. Quando uno dei genitori, o entrambi, riducono il grado di occupazione, subentrano tuttavia ripercussioni dirette sulla previdenza per la vecchiaia. La riduzione dell'orario di lavoro va, infatti, di pari passo con l'abbassamento delle prestazioni di previdenza. Conseguenza: avere di vecchiaia e prestazioni della pensione si riducono.

Per saperne di più

Tutelare finanziariamente i figli

original

«Quale futuro aspetta mio figlio? Come finanzieremo il periodo durante gli studi o un soggiorno all'estero? E cosa succede se si infortuna gravemente, se subentra una malattia duratura o se soffre di un'infermità?» I genitori si pongono giustamente queste e altre domande, perché riguardano i loro figli sul lungo termine e in modo fondamentale.

Per saperne di più

Convivenza e previdenza: gli aspetti importanti

original

Oggi numerose coppie decidono di convivere anziché sposarsi, approfittando, sovente, di vantaggi sul piano fiscale e dei costi. Va però detto che gli svantaggi prevalgono, in particolare quando uno dei partner non lavora. Se la coppia si scioglie o in caso di decesso di uno dei partner, l'altro potrebbe rimanere a mani vuote, dato che i partner conviventi non godono dei medesimi diritti come i coniugi.

Per saperne di più

Copertura finanziaria della famiglia patchwork

original

La famiglia patchwork è ormai diventata un consueto modello di famiglia. Dal momento che a livello giuridico si tiene conto soprattutto della famiglia tradizionale, le famiglie patchwork devono riservare particolare attenzione alla copertura finanziaria, soprattutto se le coppie non sono sposate. Altrimenti avranno spiacevoli sorprese se, improvvisamente, dovesse venire a mancare la fonte d'introito del principale percettore di reddito.

Per saperne di più

loading
×