Swiss Life Protection in caso di decesso

Sicurezza finanziaria per i vostri superstiti – Assicurazione in caso di decesso Swiss Life Protection

Desiderate tutelarvi dalle conseguenze finanziarie di un caso di decesso? Grazie a Swiss Life Protection avete la possibilità di pianificare – in piena libertà di scelta – in modo che i vostri superstiti non siano confrontati a preoccupazioni finanziarie nella malaugurata ipotesi del verificarsi di un colpo del destino.

Non è possibile programmare tutto nella vita. Per questo motivo molte persone devono confrontarsi con le problematiche legate al dopo decesso. Come posso fare affinché la mia famiglia continui a vivere nella nostra casa? In quale modo posso finanziare la cura diretta dei miei figli, se la/il mia/mio compagna/o viene a mancare? Da dove arriva il denaro per poter superare il decesso di una persona chiave, indispensabile all’interno dell’azienda?

Quando accade qualcosa di imprevisto, tutti i piani fatti vengono messi sottosopra. Swiss Life Protection offre sicurezza finanziaria dopo un caso di decesso.

Con Swiss Life Protection stabilite all’inizio del contratto se l’ammontare del capitale di decesso debba essere costante o decrescente e se la prestazione debba essere versata sotto forma di rendita certa. Potete scegliere di stipulare l’assicurazione su una o due teste.

In caso di decesso, Swiss Life versa ai beneficiari da voi designati la prestazione assicurata. A seconda del fabbisogno previdenziale è possibile combinare la copertura in caso di decesso con una rendita in caso d’incapacità di guadagno; il tutto in un unico contratto.

E qualora desideriate risparmiare ulteriormente in seguito, è possibile passare in modo semplice ad una assicurazione di risparmio. In caso di passaggio non è necessario alcun esame dello stato di salute, se le prestazioni di decesso e d’incapacità di guadagno assicurate della nuova assicurazione di risparmio sono inferiori o uguali a quelle dell’attuale assicurazione di rischio e la data di scadenza è precedente o corrispondente
a quella attuale.

Sicurezza
In caso di decesso, tutelate finanziariamente la vostra famiglia o gli altri beneficiari da voi designati.

Copertura su due teste
Più economica di due contratti singoli. Il versamento della prestazione in caso di decesso avviene al decesso della prima persona.

Premi bassi
I non fumatori beneficiano di un premio particolarmente vantaggioso.

Disponibilità immediata
Già a partire dal pagamento del primo premio, in caso di vostro decesso l’intero capitale di decesso viene versato direttamente ai beneficiari da voi designati – indipendentemente dal diritto successorio.

Flessibilità
A inizio contratto, scegliete se farvi versare la prestazione di decesso sotto forma di capitale o sotto forma di rendita certa.

 

 

Tipologia dell’assicurazione
Assicurazione in caso di decesso nella previdenza vincolata (pilastro 3a) o libera (previdenza 3b)

Copertura su due teste (solo nel pilastro 3b)
Versamento della prestazione assicurata al momento del decesso della prima persona (possibile come assicurazione in caso di decesso a capitale costante o decrescente). Le assicurazioni su due teste possono essere combinate solo con l’esonero dal pagamento dei premi in caso di incapacità di guadagno.

Passaggio ad un’assicurazione di risparmio
Passaggio dall’assicurazione di decesso esistente a un prodotto di assicurazione di risparmio completo possibile sulle basi di calcolo valide al momento del passaggio.

Le vostre prestazioni in caso di decesso (a seconda della variante prescelta)

  • Capitale costante in caso di decesso.
  • Capitale decrescente in caso di decesso.
  • Rendita certa per superstiti.

Possibilità di ampliamento

  • Rendita in caso d’incapacità di guadagno in diverse varianti.
  • Esonero dal pagamento dei premi in caso d’incapacità di guadagno.
  • Capitale aggiuntivo in caso di decesso per infortunio.

Imposte

  • Durante la durata del contratto, l’assicurazione non è assoggettata all’imposta sulla sostanza in mancanza del valore di riscatto.
  • In caso di decesso: la prestazione in capitale è imponibile, separatamente del rimanente reddito, a una tariffa ridotta. Le rendite certe per superstiti sono imponibili con il restante reddito.
  • Nella previdenza vincolata (previdenza 3a) i premi sono deducibili dal reddito imponibile fino all’importo massimo previsto per legge.

Versamenti
Possibile scegliere i versamenti periodici (con cadenza mensile, trimestrale, semestrale o annuale).

Costituzione in pegno e cessione
Possibile; per il pilastro 3a esistono limitazioni.

Passaggio dal pilastro 3a a quello 3b e viceversa

  • Durante la durata del contratto è possibile passare dal pilastro 3a a quello 3b e viceversa.
  • In caso di un cambiamento, il contratto assicurativo esistente può essere sostituito da uno nuovo.
  • Un passaggio dal pilastro 3b nel pilastro 3a è possibile solamente se il contratto del pilastro 3b soddisfa le disposizioni quadro del pilastro 3a.

Attribuzione beneficiaria

  • I beneficiari possono essere scelti liberamente nel pilastro 3b.
  • Per quanto riguarda invece il pilastro 3a esistono limitazioni.
loading
×