Swiss Life è rispettosa dell’ambiente e intende ridurre costantemente la sua impronta di carbonio. Pertanto, ha definito obiettivi di ecologia aziendale a livello di gruppo e contribuisce attivamente alla protezione del clima.

umwelt-1536x864_KLEIN

Gli obiettivi di ecologia aziendale del gruppo Swiss Life 

  • Swiss Life intende ridurre le emissioni di gas a effetto serra del 10% entro il 2021 rispetto ai livelli del 2016.
  • Swiss Life intende incrementare la quota di corrente elettrica prodotta con energie rinnovabili negli immobili aziendali, con l’obiettivo di aumentarla fino al 100% entro il 2021.
  • Swiss Life si prefigge di ridurre in modo continuo l’impiego di fonti di energia fossili negli immobili aziendali nel quadro dei cicli d’investimento.

Misure presso Swiss Life Svizzera

  • In Svizzera, Swiss Life è membro di Energie-Modell Zürich e da oltre dieci anni negli edifici aziendali utilizza elettricità interamente prodotta da fonti di energia rinnovabili. Energie-Modell Zürich, fondato nel 1987, è un gruppo di imprese che insieme e a titolo facoltativo si prefiggono obiettivi in materia di efficienza energetica. Nell’accordo sugli obiettivi rinnovato nel 2020, Swiss Life si impegna ancora a migliorare dell’1,5% all’anno l’efficienza energetica della sede di Zurigo entro il 2030.
  • L’immobile della sede centrale a Zurigo è gestito da Swiss Life praticamente senza generare emissioni di CO2. Dall’inizio degli anni ‘90 l’acqua del lago viene raffreddata e riscaldata. Negli immobili detenuti per uso proprio a Zurigo, per gli impianti sanitari viene usata acqua piovana. Nell’immobile Binz Center, per il riscaldamento Swiss Life utilizza al 30% biogas dalla Svizzera.
  • Swiss Life figura tra i fondatori della Fondazione Svizzera per il clima, che sostiene le piccole e medie imprese nell’intento di migliorare l’efficienza energetica, sviluppare prodotti rispettosi del clima e ridurre le emissioni di CO2.