Con grande ambizione e disciplina, Rainer Bieli è riuscito a diventare un calciatore professionista. Sono qualità che, anche al di fuori del campo da calcio, lo aiutano a condurre una brillante carriera di consulente previdenziale presso Swiss Life. Del suo lavoro attuale apprezza soprattutto il contatto con i clienti e la flessibilità di poter organizzare il proprio tempo in piena libertà di scelta.

Quando Rainer Bieli non era a scuola, lo si incontrava sul campo da calcio. Non ha mai mollato e ha iniziato la sua carriera calcistica a 16 anni. Ha sempre avuto ben chiari i suoi obiettivi e, con grande ambizione e disciplina, è riuscito a diventare uno sportivo professionista. Inizialmente ha giocato con il Grasshopper Club Zürich e successivamente in altre società come l’FC Baden, il Neuchâtel Xamax, l’FC Aarau e l’FC San Gallo.

La piena libertà di scelta ha rappresentato sempre un tema importante per Rainer Bieli, sia a livello professionale che privato. Quando a 19 anni ha saputo che sarebbe diventato padre, ha preso una decisione: «Lo voglio e lo faccio». Ancora oggi è felicemente sposato con la moglie. I suoi due figli sono ormai adulti.  

Questa offerta online è disattivata, dato che lei si trova al di fuori della Svizzera. Cookie settings

Voglio essere io a decidere, in piena libertà di scelta. Fa’ ciò che desideri. Altrimenti, lascia perdere.

Quando Rainer Bieli era alla ricerca di sponsor per la sua società, si è imbattuto in un agente generale di Swiss Life. Il colloquio con l’agente gli ha dato la certezza di voler progredire sia a livello intellettuale che professionale. Così Rainer ha iniziato una formazione presso Swiss Life e già dopo pochi giorni ha capito: «Questa è la mia strada!».

Anche se Rainer Bieli deve spesso andare fisicamente in ufficio, è in grado di organizzare in modo individuale il suo tempo e di conciliare bene la professione con la sua passione di allenatore di calcio. Apprezza molto questa flessibilità. Altrettanto importante è il contatto diretto con i clienti, perché i loro feedback, sia positivi che negativi, lo motivano ancora di più.

Il cliente ti raccomanda ad altri, è una bella conferma.
Rainer_Bieli
Chi è Rainer Bieli

Rainer Bieli ha 42 anni, è felicemente sposato e ha due figli adulti (20 e 22 anni). Dopo una brillante carriera da calciatore professionista, oggi lavora come consulente previdenziale presso Swiss Life. La sua ambizione e la sua disponibilità a fornire prestazioni come ex sportivo professionista l’hanno portato al successo anche nella sua seconda carriera.

È tempo di cambiare lavoro?

Anche i professionisti provenienti da altri settori possono fare carriera presso Swiss Life. Ma quali sono i requisiti per lavorare come consulente previdenziale? E cosa rende così speciale il lavoro da noi? Tutte le informazioni sono qui.

Candidatevi subito!

Siete interessati? Allora presentate subito la vostra candidatura e iniziate a lavorare con noi. Dato il gran numero di agenzie generali, troverete sicuramente interessanti posti vacanti nelle vostre vicinanze.

Altri siti interessanti

Persone

Joel Mattli: «Cerco di vivere quotidianamente il mio sogno di una vita in piena libertà di scelta»

Per saperne di più

Guida

“Rigore nel porre le priorità”

Per saperne di più

Persone

«Mi sembrava di toccare il cielo con un dito»

Per saperne di più