Meno denaro in cambio di più tempo: per la famiglia Mbemba un compromesso accettabile. I coniugi hanno optato per il part time per potersi dedicare, da una parte, alla famiglia e, dall’altra, al loro sogno: un proprio canale di spedizione online nel campo della moda. Nonostante gli investimenti e il salario ridotto, la previdenza privata è fondamentale per entrambi, anche se attualmente le entrate non sono sufficienti per pensare al risparmio.

Dar vita a un’azienda, lavorando in team. Godere di libertà come il mobile office nei più disparati Paesi. Crescere insieme affrontando sfide. Un sogno che la famiglia Mbemba ha trasformato in realtà in piena libertà di scelta, con due bambini e un lavoro part time.

Nastassja Mbemba lavora all’80% come segretaria, il suo partner Ernol Mbemba al 50% come spedizioniere. Entrambi utilizzano il tempo libero per dedicarsi ai figli e ampliare il proprio canale di spedizione online nel settore moda. L’obiettivo è quello di vivere il proprio sogno e avere ancora più tempo per Ayana, la loro figlia di due anni e Keziah, la figlia di quattro anni di Ernol. Per realizzare il suo progetto, la famiglia si affida ai nonni, all’asilo e al datore di lavoro di Nastassja che le permette di lavorare un giorno da casa.

Nel loro percorso per rendersi indipendenti, i Mbemba puntano in particolare alla sicurezza: pur avendo spese connesse al loro progetto, versano regolarmente nel terzo pilastro. Non c’è spazio per ulteriori risparmi, ma la coppia non vuole abbandonare il proprio sogno di avere un’azienda propria. Lavorare al 100% e non avere più tempo da dedicare alla famiglia o al proprio progetto? Per Nastassja e Ernol esiste una soluzione migliore:

Famiglie e modello part time

Il part time è molto apprezzato nel nostro Paese: oltre un terzo delle persone con attività lucrativa in Svizzera decide consapevolmente di rinunciare a un impiego al 100%, spesso per educare i figli, assumere gli obblighi familiari e frequentare corsi di perfezionamento. La nostra serie vede giovani famiglie descrivere il proprio rapporto con il lavoro part time e parlare delle loro sfide principali.

bild_familie

Intervista alla famiglia Mbemba

vonGunten_insta_1080x1080_02
Per noi il tempo passato in famiglia conta più di tutto il denaro del mondo.

La famiglia Mbemba

vonGunten_Quote

La famiglia Mbemba abita nella regione Seeland del Cantone Berna e ha due figlie: Ayana, la loro figlia di due anni e Keziah, la figlia di quattro anni di Ernol. Nastassja ed Ernol, che hanno entrambi 26 anni, hanno un’immagine chiara di ciò che vogliono realizzare: un proprio canale di spedizione online nel campo della moda. Per loro questo progetto significa libertà e più tempo da dedicare alla famiglia. Per concretizzare il loro progetto e avere tempo sufficiente per le figlie, lavorano entrambi in part time: lei segretaria, lui spedizioniere. Una parte dei guadagni viene investita nella previdenza privata, anche se poi non rimane abbastanza per ulteriori risparmi.

State pensando di scegliere il part time?

Calcolatore part time

Scoprite in quale modo il lavoro part time influisce sul vostro budget familiare. Il tutto in maniera semplice, con pochi clic. Vivere in piena libertà di scelta.

Attività indipendente e previdenza privata

Anche voi state pensando di esercitare un’attività indipendente? Non perdete mai di vista la vostra previdenza privata. Swiss Life è volentieri al vostro fianco con soluzioni finanziarie individuali per un futuro in piena libertà di scelta.

Altri siti interessanti

Persone

La famiglia Naegeli, ovvero: convivenza moderna da pari a pari

Per saperne di più

Guida

Part-time è sinonimo di lacuna previdenziale?

Per saperne di più

Sapere

Nelle famiglie è di moda il part time

Per saperne di più